Categorie

Counter

infuso di foglie di olivo

Infuso di foglie di olivo, i benefici per il corpo e la mente

infuso di foglie di olivo

Conosciuto come toccasana fin dall’antichità, ne parla anche la bibbia. le foglie di olivo contengono l’idrossitirosolo e l’oleuropeina le quali sono responsabili degli effetti benefici sulla salute dell’uomo e serve a proteggere l’olivo dalle malattie e dai parassiti.

Gli effetti più rilevanti sono i seguenti:

Anticancro
Alcuni studi (2010 e il 2011) hanno evidenziato che i principi attivi presenti nelle foglie di olivo sono in grado di inibire la proliferazione delle cellule tumorali nei casi di cancro al seno e di melanoma in esperimenti effettuati sui topi. In entrambe le situazioni, il fitochimico ha contrastato lo sviluppo delle cellule tumorali e, in alcuni casi, le ha addirittura distrutte.

Osteoporosi
Uno studio spagnolo del 2011 ha mostrato che l’oleuropeina stimola la produzione delle cellule ossee (osteoblasti), impedendo così la perdita di densità ossea e aiutando a combattere l’osteoporosi.

L’oleuropeina e altri composti trovati nelle foglie di olivo risultano efficaci nella lotta contro vari microrganismi, come batteri, funghi, muffe e virus (Visioli et al- 1998 b; Petroni et al – 1995). Queste sostanze alterano la capacità dei virus di creare aminoacidi, impedendogli così di riprodursi e moltiplicarsi.

Riequilibrante valori colesterolo
La presenza di acidi grassi polinsaturi (acido a-linolenico) riducono i valori di colesterolo LDL ed aumentano la frazione HDL. Ciò determina anche la diminuzione della viscosità ematica.

Controllo peso
L’idrossitirosolo sembra stimolare la biogenesi e la funzione mitocondriale nelle cellule adipose, prevenendo l’obesità legata a disfunzioni mitocondriali. C’è comunque anche un’0azione diuretica che facilita l’eliminazione di liquidi legati all’eccesso del peso.

Depurativo
Depura il fegato ed elimina gli eccessi di acidi urici, grassi e zuccheri nel sangue.

Anti-stanchezza
Oltre al senso di benessere generale, l’infuso di foglie d’olivo stimola l’energia e la resistenza alla fatica contrastando pertanto stanchezza, astenia e sonnolenza.

Antinfiammatorio
L’oleuropeina , con la sua attività antimicrobica e l’idrossitirosolo svolgono assieme un’azione antinfiammatoria.

Antiossidante
L’infuso di foglie di olivo contiene molti fenoli, ovvero antiossidanti che neutralizzano l’azione dei radicali liberi rallentando dunque il processo di invecchiamento.

Ipertensione
Così come altre parti dell’olivo, alcune ricerche evidenziano l’effetto rilassante sui vasi sanguigni con la conseguenza di abbassare la pressione sanguigna e contrastare la formazione di coaguli di sangue.

Febbrifuga
Abbassa la febbre in modo molto simile alla china.

Immuno-stimolante
I fitochimici presenti nelle foglie d’olivo accelerano l’effetto della vitamina C rafforzando l’efficienza del nostro sistema immunitario.

Tisana, preparazione, foglie di olivo, eroboristeria, infuso, imm Come preparare l’estratto di foglie di olivo

COME USARLO:
una tazza al giorno, 70 ml, l’effetto si avverte rapidamente ma è bene insistere per almeno 15 – 20 giorni.

Precauzioni e consigli
Non sono noti grandi controindicazioni. Potrebbe, però, interferire con alcuni farmaci. Da prestare attenzione se si soffre di pressione bassa. Come regola generale, in questi casi, è sempre meglio consultare il medico prima di farne uso.

Agitare prima dell’uso.

Evitare di assumere il prodotto nel tardo pomeriggio.

Nei soggetti predisposti a fenomeni di irritazione gastrica si consiglia di assumere il prodotto durante o subito dopo i pasti.

Si consiglia un trattamento di almeno un mese per beneficiare delle proprietà del prodotto.

Per l’acquisto vi consigliamo: http://www.bioverde.it/prodotto/infuso-di-foglie-di-olivo/  il migliore in rapporto qualità prezzo

Comments are closed.