Nopaline, Succo di Nopal

Nopaline, Succo di Nopal

Nopaline succo di Nopal

Il succo di Nopal è un estratto dalle foglie del Opuntia Ficus Indica, comunemente riconosciuto come fico d’india. La letteratura medico scientifica attribuisce al Nopal (nome messicano, universalmente riconosciuto) una serie di peculiarità e azioni come rimedio salutistico.

Nopaline, succo e mucillagini di Nopal

Il Nopaline è un prodotto naturale creato per estrazione con spremitura a freddo, debitamente filtrato. Seguendo un a sana ed equilibrata dieta e solo dopo un consulto medico l’assunzione di Nopaline offre la possibilità di intervento naturale su molti specifici disturbi dell’intestino e del colon.

Nopaline, succo di nopal a cosa serve?

La mucillagine dei cladodi di  fico d’india (ranitidina, come eccipiente a rilascio controllato naturale con proprietà rigenerative della mucosa gastrica) è un agente umettante per il trattamento di condizioni gastriche come ulcera gastrica, ulcera duodenale attiva, sindrome Sindrome di Zollinger-Ellison, reflusso gastroesofageo ed esofagite erosiva.

Come si assume il succo di nopal

Il succo di nopal si assume in ragione di 30 ml al giorno, prima del pasto principale, puro o allungato in un bel bicchiere di acqua.

Dove si acquista il Nopaline

Nopaline succo di Nopal è reperibile in farmacia e nei negozi di alimentazione naturale. Altro canale è in internet, shop online alla pagina Nopaline succo di Nopal

 

 

 

 

admin